Scuola di Paramotore e Paracarrello                                                         

È pericoloso?

È uno sport aereo tra i più sicuri in assoluto. La corretta frequentazione di un corso tenuto da esperti Istruttori certificati dall’Aero Club d’Italia, permette di fare proprio l’indispensabile bagaglio di esperienze e informazioni che danno al neo-pilota la capacità di eliminare tutti i fattori di rischio.
Il paramotore utilizza un profilo alare flessibile derivato dai paracaduti da pendio, in caso di arresto indesiderato del motore, il parapendio plana a velocità verticali decisamente ridotte, l’atterraggio è affrontabile senza particolari problemi anche per i neo-piloti e la presa di contatto con il terreno è comunque molto dolce.
Il paramotore è un aeromobile che utilizza i parapendio concepiti per il volo in montagna con condizioni meteo anche forti e perturbate, ma che saranno utilizzati in pianura, in condizioni meteo calme e laminari, anche da questo deriva una considerevole aggiunta di sicurezza rispetto al parapendio di volo libero.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.