Scuola di Paramotore e Paracarrello                                                         

Quale è la manutenzione per il parapendio e la motorizzazione?

La manutenzione di un parapendio è quasi nulla. Occorre controllare periodicamente lo stato di usura della vela e dei cordini, evitare generalmente l'esposizione al sole oltre ai periodi di volo, ed un rimessaggio in cattive condizioni ambientali. L’esecuzione di una verifica annuale presso un centro specializzato è la cosa più caldamente consigliabile per volare in assoluta tranquillità. Il motore è normalmente molto affidabile e la manutenzione, oltre alle semplici verifiche periodiche consigliate dal costruttore, si riassume ad operazioni di base, come il cambio di una candela ogni 50 ore di volo, e la pulizia del carburatore. Tuttavia, è obbligatorio fare un controllo pre-volo per accertare che, ad ogni volo, tutti gli elementi meccanici dell’apparecchio non evidenzino malfunzionamenti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.